Affitto Chalet/Baita PERTICA BASSA

Casa vacanze PERTICA BASSA

PERTICA BASSA, Brescia, Lombardia, Italia
1/4 posti, Mq 60
Costo: da € 430,00 a notte

Codice affitto n. 546

Contatta Proprietario



Descrizione

Descrizione

Chalet isolato, immerso nella pace e nel verde di una valle totalmente priva di strutture industriali, molto agreste, tranquilla, fuori dal giro del turismo di massa pur essendo a pochissimi km dal lago di Idro e a 30 km dal lago di Garda e dalla regione Trentino Alto Adige. E' un antico fienile ristrutturato con materiali di recupero nel pieno rispetto dell'ambiente e arredato con mobili antichi. Lo chalet, semplice ma delicatamente elegante, dispone di due appartamenti così distinti: n.1: appartamento, cucina abitabile con frigo+congelatore, forno elettrico, cucina con 4 fornelli, lavello, grande soggiorno con caminetto e divano letto matrimoniale, tv sat, cassaforte, un bagno con doccia, un locale lavanderia con lavatrice, una camera con letto matrimoniale con possibilità di letto aggiunto, una camera con letti singoli che si possono unire. Totale posti letto, 6/7/8. All'esterno un grande porticato con mobili da giardino e barbecue. n.2: appartamento, soggiorno con angolo cottura con frigo+congelatore, forno microonde, lavatrice,tv sat e divano letto matrimoniale, una camera con divano letto e letto singolo, grande bagno con doccia. Totale 5 posti letto. All'esterno portichetto con mobili da giardino e barbecue. Entrambi gli appartamenti, godono di ampio parcheggio scoperto. Lo chalet, è l'unico immobile immerso in una proprietà di 20.000 m di prato e bosco di conifere e latifoglie. Sono presenti circa 140 varietà di piante e arbusti che evidenziano con i loro fiori e colori il passare delle stagioni. La proprietà confina con una riserva di cervi e mufloni. Gode di un' ottimo panorama sulla vallata sovrastata dalla dolomitica Corna Blacca. E' ideale per bambini, che possono venire a contatto con tanti animali dei contadini vicini e con i piccoli animali selvatici che vivono vicino allo chalet. E' stato creato un percorso jogging, che passa attraverso il bosco dove si possono individuare le molte specie di piante presenti. La zona circostante dal punto di vista naturalistico e botanico E' una fonte interessantissima per conoscere la flora delle Prealpi e Alpi, in casa esistono pubblicazioni che aiutano ad individuare le varie specie con la possibilità per i ragazzi di costruire erbari. E' disponibile in ogni appartamento una piccola biblioteca turistica riguardante la Lombardia e l'Italia, e mappe per i sentieri delle montagne più vicine. Lo chalet dista: 30 km. da Salò (lago di Garda) 14 km. dal lago d'Idro/ 60 km. dal lago d'Iseo / 130 km. da Milano / 80 km. da Bergamo /90 km. da Verona / 300 km da Torino / 200 km. da Venezia. LA PERTICA BASSA (tratto da �AB� dell�Ottobre 2004 ) L'aria serena delle Pertiche: boschi, pascoli, sparse cascine e fienili, viottoli e mulattiere, minuscoli villaggi rurali posati sui declivi. Il tenero paesaggio delle Pertiche somiglia a un favoloso reame nel quale per incanto il tempo si è fermato. La valle del Degnone che a Forno d'Ono, cuore storico di tutta la zona che richiama l'antico battere dei magli, si biforca in due altre valli minori, trova la sua origine e anche la sintesi paesaggistica in quel ventaglio di aspre montagne che la dividono dal territorio della Valle Trompia e più precisamente il monte Ario, il monte Falcone, il Tegaldine e la Corna Blacca. Quest'ultima particolarmente cara ai bresciani, è un prodigio della natura, quasi cattedrale gotica che lancia le guglie verso il cielo. Nella valle del Degnone, non è la vastità a dare la misura della bellezza, ma un sapiente impasto di selvaggio e di invitanti aperture che le conferisce un timbro di valle nella valle dove le acque dei torrenti, la particolare flora e le moltissime cascine non ancora compromesse dall'invasione del cemento, creano un mondo da cartolina, non però oleografico, ma fatto di sostanza. Le Pertiche, sono un superbo esempio di quella media montagna bresciana dove l'uomo si trova a proprio agio e dove la natura regala emozioni a piene mani. Specialità gastronomiche La cucina perticarola è da sempre povera di piatti ricercati, ma certamente ricca di sapori della terra. E' ancora possibile gustare il tradizionale piatto di uccelli con polenta, entrambi cotti sui grandi focolari antichi. Non manca la famosa polenta tiragna, arricchita dal sapori della salsiccia e degli ottimi latticini locali. In primavera su molte mense compaiono anche le lumache, cotte con erbe selvatiche, mentre in ogni stagione le erbe dell'orto sono l'ingrediente principale dei malfacc (gnocchi). I dolci tipici di carnevale sono invece i saltansù, cotti nello strutto, mentre poche donne ormai sanno cucinare sotto la brace lo scaletù, ottima torta dai semplici ingredienti. Itinerari escursionistici Un percorso di circa 5 ore, partendo da Avenone, attraverso l'amena Val di Sar (985m), i ghiaioni ai piedi del monte Tegaldino (1766 m), gli intatti faggeti di Frondine (1435 m) e le radure delle malghe Baret (m 1580) e Sacù (m 1640), E' possibile raggiungere la cima della Corna Blacca (m 2006). Da qui si gode di un incomparabile panorama che spazia dal lontano Monte Rosa alle Alpi Orobie, dalle cime più alte delle Dolomiti agli Appennini. La Blacca è raggiungibile anche da Ono Degno salendo le pendici del Monte Corna (m 1319) e le cime di Massa (m 1504) e della Fona (m 1542). Le malghe di Cogne (m 911), raggiungibili da Ono Degno, e le cascine del Monte Po (m 1252), raggiungibili da Avenone, offrono un esempio interessante di architettura contadina. Dall'abitato di Forno, in meno di mezz'ora, si giunge facilmente alle sorgenti del torrente Degnone, che sgorgano dalla roccia compiendo un balzo fra la vegetazione (cascata dell'Acqua Bianca). Infine da Levrange si sale con un breve percorso sul monte Zovo (m 1141) a visitare la chiesetta della Vergine. Lungo i percorsi sopra ricordati non è difficile imbattersi in esemplari della flora alpina, come il profumatissimo martagone, il vistoso giglio rosso, la rara saxifraga e le numerose varietà di genzianacee, nonchè scorgere di sfuggita superbi esemplari di capriolo e di volpe, e ammirare i volteggi dell'astore e del biancone, animali questi che, fra queste montagne riescono ancora a sottrarsi all'inquinamento.

Sito Internet

Sito internet

Ubicazione / Posizione

Ubicazione Altitudine 0m, vista su Montagna
Distanze Principali: mare , campagna -50m, città 30 km - 50 Km, lago 10 Km - 15Km, montagna 100 m - 500 m
Altre distanze: Negozi 2 Km - 5 km, Paese 500 m - 1Km, Supermercati 5 Km - 10 Km, Ristoranti 1 Km - 2 Km, Aeroporto + 50 Km,

Distanza dai principali centri turistici

Distanza centri
Centro turistico: Lago di Garda. distanza dall'alloggio: 30Km

Centro turistico: Lago d'Idro distanza dall'alloggio: 0m

Centro turistico: Brescia distanza dall'alloggio: 40Km

Composizione

Composizione
Tipo alloggio: Chalet/Baita; piano terra
Superficie: 60 Mq; Capacità d'accoglienza: 1/4 persone
Anno di costruzione: 1860; Anno ultima ristrutturazione: 2003

N. locali 3, di cui:
- Bagno/i con doccia: 1
- Bagno/i con vasca: 0
- Salone: 1
- Sala da pranzo: 0
- Cucina: 1; Tipo di cucina:
- Camere da letto: 1 di cui
Letti matrimoniali: 1
Letti singoli: 0
Divani letto: 1
Letti aggiuntivi: 1

Veranda Mq 20, Giardino Mq 1000,

Attrezzature

Attrezzature servizi
- Attrezzature
Congelatore, Cucina a gas, Culla bimbo, Doccia, Forno a gas, Frigorifero, Lavatrice, Microonde, Riscaldamento, Satellite, Seggiolone, Televisione,

- Servizi accessori
Attrezzatura da giardino, Barbecue, Deposito valori, Giochi per bambini, Noleggio Biancheria, Posto auto / garage,

Attività

Attivita
- Attività sportive
Alpinismo, Arrampicata, Caccia, Mountain bike, Pesca, Rafting, Sport aerei,

- Attività culturali
Cinema, Percorso enogastronomico, Sito culturale (museo, sito archeologico, etc.),

- Tempo Libero
Escursioni / Passeggiate, Parco giochi,

Come raggiungere l'alloggio
Istruzioni per l' arrivo::se si viene dall'autostrada di Milano proseguire fino a Brescia Est ( è molto importante per evitare tutto il centro della città). Dopo l'uscita dall' autostrada prendere subito le indicazioni per : GARDA OCCIDENTALE / MADONNA DI CAMPIGLIO/ TRENTO/ VALLE SABBIA. La tangenziale finisce termina a Tormini. Prendere la statale del Caffaro:indicazioni per Trento/Valle Sabbia/Vobarno. (per cortesia avvisare telefonicamente quando siete a Vobarno) Dopo Vobarno si incontrano i paesi di SABBIO CHIESE - BARGHE - NOZZA- VESTONE. Davanti alla chiesa di Vestone c'è l'indicazione per la PERTICA BASSA. Si prosegue sempre dritto finchè si arriva alla località FORNO D'ONO (non andare a Levrange) Subito dopo il municipio e l'ufficio postale a sinistra c'è il bivio per Avenone. Proseguire in questa direzione per circa 1 km. Fin che si arriva ad un punto alla vostra sinistra, dove c'è un cancello in ferro retto da un pilastro in pietra e una strada di sassi con staccionata. Di solito sul lato opposto della strada ci sono delle balle di fieno nel cellophan verde. Prendere la stradina per pochi metri e sarete arrivati.

Restrizioni

restrizioni
Modalità di affitto: qualsiasi giorno
Spese non incluse: Spese di riscaldamento, Caparra richiesta alla prenotazione, Spese pulizia finale,

Costo dell'affitto e disponibilità

Costo affitto

DalAlCostoCondizioni di affittoStatusLast-Minute
28/06/200826/07/2008430,00a notteLiberoNo
12/07/200819/07/20080,00a notteOccupatoNo
26/07/200823/08/2008520,00a settimanaLiberoNo
02/08/200809/08/20080,00a notteOccupatoNo
16/08/200823/08/20080,00a notteOccupatoNo
23/08/200830/08/2008480,00a settimanaLiberoNo
30/08/200827/09/2008350,00a notteLiberoNo


Tag: Affitto chalet/baita montagna pertica bassa, Affitto Chalet/Baita Lombardia, Affitto Chalet/Baita Brescia




© 2018 WebGrammi Srls - Tutti i diritti riservati - P.Iva/C.F. 13460711008
Privacy Policy Cookie Policy